Every Rain Comes To Wash It All Clean

(Cesare Carugi)

EVERY RAIN COMES TO WASH IT ALL CLEAN

Please, hold this heart, don’t let it bleed
undress your fire-red rags
throw them into the flames as firewood
say bye to that expensive shell

I don’t need your golden bridges
that always emerge on bad streets
You pay to keep them shiny
but every rain comes to wash it all clean

You can dig yourself a hole
crawling in the street tonight
There’s a man ripping tickets
In the ticking of the back lights

Make your way through the fire
I lend my hand across the scene
Ash has flooded the road
but every rain comes to wash it all clean

Every rain, every rain
Every rain, every rain
Every rain comes to wash it all clean

You like to dance on hot coals
and say that in the end you knew
You like to suffer on your own faults
show others the fake part of you

So resume your long journey
through the same old golden bridge
But I'll still be here tomorrow
I won’t move a step from here
There are no saints in the city
they left without paying the bill
The night is waiting for the thunder
’cause every rain comes to wash it all clean


 

OGNI PIOGGIA VIENE A RIPULIRE TUTTO

Ti prego, stringi questo cuore, non lasciarlo sanguinare
togliti i tuoi stracci rosso fuoco
gettali nelle fiamme come legna da ardere
dì addio a quel guscio costoso

Non mi servono i tuoi ponti d'oro
che sbucano sempre su strade poco raccomandabili
Paghi per mantenerli lucidi
ma ogni pioggia viene a ripulire tutto

Ti puoi scavare uno spazio
strisciando in strada stasera
C'è un uomo che strappa i biglietti
Nel ticchettio delle luci posteriori

Fatti strada attraverso il fuoco
Io tendo la mia mano al di là della scena
La cenere ha inondato la strada
ma ogni pioggia viene a ripulire tutto

Ogni pioggia, ogni pioggia
Ogni pioggia, ogni pioggia
Ogni pioggia viene a ripulire tutto

Ti piace ballare sui carboni ardenti
e dire che alla fine lo sapevi
Ti piace soffrire sulle tue colpe
mostrare agli altri la parte falsa di te

Quindi riprendi il lungo viaggio
attraverso lo stesso vecchio ponte d'oro
Ma io sarò ancora qui domani
Non mi muoverò di un centimetro
Non ci sono santi in città
se ne sono andati senza pagare il conto
La notte aspetta il tuono
perchè ogni pioggia viene a ripulire tutto
 

TORNA ALLA PAGINA "MUSIC"

Cesare Carugi - info@cesarecarugi.com - P.IVA: IT01587090497